Prof. Pietrosky a Cassanoscienza: Uno spettacolo didattico emozionante!

Prof. Pietrosky chiude con grande successo la giornata scientifica di ieri, martedì 17 aprile, in occasione della seconda giornata della quinta edizione del Festival Cassanoscienza, #css18, ospitato dal @liceoLeonardo e magistralmente organizzato dalla Associazione @multiversi.

Uno spettacolo incredibilmente coinvolgente. Un pubblico straordinario di tutte le età che si è divertito sin dall’ingresso del clown in scena. Risate, emozioni e un forte legame creato tra ospite e partecipanti, hanno caratterizzato questa serata indimenticabile.

Cassanoscienza è uno dei festival scientifici più speciali, con i ragazzi (la scuola conta 600 alunni) al centro della scena nei ruoli di animatori, ufficio Stampa, social media manager, web tv e web radio, accoglienza, sicurezza, primo soccorso, progettazione, in progetti di alternanza scuola lavoro efficaci e formativi. Vedere all’opera i ragazzi di 14 – 19 anni come i veri protagonisti e professionisti dell’evento, è stato per Circoscienze un libro aperto di esperienze, contatti, nuove amicizie e tanto arricchimento culturale e didattico!

se vi siete persi lo spettacolo in streaming? potete guardarlo qui:

Volete sapere cosa hanno detto di noi?

https://xelleonline.wordpress.com/2018/04/18/pietro-olla-la-scienza-del-circo/

https://www.giornaledipuglia.com/2018/04/grandi-numeri-per-il-primo-giorno-di.html

Ringraziamo all’organizzazione, l’Associazione Multiversi, e al Liceo Leonardo da Vinci di Cassano delle Murge (IISS Leonardo da Vinci) per averci permesso di condividere la nostra dedizione alla divulgazione scientifica con gli alunni del liceo e con tanti altri appassionati e professionisti che hanno partecipato a quest’evento.

A presto, Cassanoscienze!

Arrivederci Puglia!

Il gran giorno a Cassano Scienza

Oggi a Cassanoscienza 🌘🌘⚛️⚛️
Laboratori di formazione: Gioco, equilibrio e movimento con i ragazzi! 🤹🤸‍♂️🤸‍♀️ . Nel mentre, Prof. Pietrosky si prepara per una serata “spettacolare”
Alle 18:00 – Seguiteci in streaming. Vi aspettiamo! 🕕
https://www.youtube.com/watch?v=si99UzBjTuU
Il tempo vola quando ci si diverte, quando si fa quello che ci piace..

Martedì Cassano

Prof. Pietrosky e il Coniglio nel Cappello a Cassano Scienza!

-5

Pietrosky Cassano

Cassano Scienza, uno dei festival di divulgazione scientifica più rappresentativi a livello nazionale, si prepara per aprire le sue porte ancora una volta ai grandi e piccoli appassionati, dal 16 al 22 Aprile.

Organizzato da L’IISS Leonardo da Vinci di Cassano delle Murge (BA) e da Multiversi – divulgazione scientifica – Cassano Scienza propone una settimana ricca d’iniziative scientifiche e tecnologiche, tramite un programma di eventi di piazza, conferenze, laboratori, mostre, spettacoli, incontri con scienziati e concorsi.

Insegnamento, divertimento e sperimentazione: Cassano Scienza è una manifestazione piena di sorprese, organizzata per promuovere e valorizzare la divulgazione scientifica.

Circoscienze è onorato di poter dare il suo contributo, portando con sé dalla Sardegna una valigia piena di giochi, esperimenti, conoscenze, esperienze.. e anche un coniglio nel suo cappello!

Mancano pochi giorni.. Prepariamoci insieme per questa grandissima avventura scientfica!

Prof. Cosa Facciamo Oggi, 10 Aprile?

Valigie pronte, motore acceso…Si parte!

FORMAZIONE IN PROGRESS!

Scienzaingiocoformazione
Dove?

Ad Arzana, città ogliastrina.. Fonte di longevità e qualità di vita.

Perché?
Per una interessante giornata di formazione, l’ultima del percorso “Prepariamoci al Festival”, un programma che prevede quatro incontri di formazione pratica per insegnanti, alunni e volontari delle associazioni locali e che culminerà con la Edizione 2018 di uno dei festival scientifici più importanti della Sardegna, “Arte e Scienza in Gioco”.

Oggi mostreremmo, insieme all’Associazione Punti di Vista, i vantaggi dell’animazione nel bosco attraverso i campi scuola, utilizzando il gioco come strumento didattico.

(Leggi qui comunicato stampa completo – Ufficio Stampa Comune di Arzana).

IMG-20180410-WA0001

Cos’è “Arte e Scienze in Gioco”?
Il Festival Scientifico Ogliastrino è una manifestazione all’insegna della scienza che, attraverso laboratori, conferenze, dibattiti, spettacoli e giochi, intende favorire nei partecipanti la conoscenza, approfondimento e apprendimento di temi scientifici attraverso l’uso di metodologie stimolanti e accessibili a tutti. L’evento formativo intende porre le basi per promuovere un interscambio tra diversi istituti, isolani e non, attraverso la creazione di una rete, che favorisca scambi e arricchimento e crei e mantenga relazioni costruttive. (trova più informazione sul sito www.scienzaingioco.it)

Ultimo Corso di Formazione si conclude..

corso di formazione per docenti

 

Si conclude con grande successo il corso di formazione per docenti tenuto dal formatore Pietro Olla e organizzato dalla Coop. TutteStorie e L’Agenzia Libraria Lybis.

Abbiamo lavorato insieme, per 4 lunedì consecutivi, trovando e mettendo in pratica competenze e metodologie didattiche efficaci e innovative, alla ricerca della “scuola ideale”.

Cerchiamo la definizione: Secondo voi, cosa è la “scuola ideale”? E cosa potrebbero fare i docenti per raggiungerla?

Genitori, studenti, docenti..

Ci lasciate un commento?

 

Il clown didattico 2018 – Al circo delle competenze.

 Dal 12 Febbraio per 4 lunedì consecutivi

IMG_1162

Il clown didattico 2018

Al circo delle competenze

Questo corso nasce da una riflessione tra colleghi ( formatori e docenti, animatori ed educatori ) sulle metodologie didattiche più efficaci e innovative per affrontare le problematiche e le opportunità che l’educazione dei nostri giovani pone alla scuola e ai docenti. In molti siamo infatti convinti che la formazione sia strategica e fondamentale nella costruzione della scuola che desideriamo. Una scuola aperta, inclusiva, che prepari alla vita e al lavoro. Le indicazioni nazionali ed europee non hanno dubbi. Primo obiettivo della scuola d’oggi è preparare i cittadini di domani alle competenze. E per fare questo è necessario aiutare e stimolare bambini e ragazzi all’autoformazione, alle competenze base, prima di tutto le 8 competenze europee:

Le 8 Competenze Europee -Raccomandazione per l’apprendimento permanente, Consiglio Europeo di Lisbona 2006

  1. Imparare ad imparare: L’autoapprendimento prima di tutto
  2. Comunicazione nella Madrelingua: comunicare nella Madrelingua
  3. Comunicazione nella Lingua Straniera: comunicare in altra Lingua
  4. Digitale: Utilizzo delle nuove tecnologie
  5. Sociali e Civiche : Relazionali, Interpersonali ed Interculturali,
  6. Spirito d’iniziativa e imprenditorialità: Tradurre le idee in azione concreta
  7. Logico-matematiche: Scientifiche e tecnologiche
  8. Consapevolezza ed Espressione Culturale: Arte, musica, teatro, ecc

Fonte – http://www.indire.eu/content/index.php?action=read&id=1507

Da qui l’idea di adattare il clown didattico alla progettazione per competenze in un percorso che metta in primo piano la metodologia applicata e faciliti il confronto tra pari, maestre/i, professori/esse, educatori/trici, attraverso un ambiente che favorisca la cooperazione e l’autoapprendimento. Tutto questo ovviamente senza perdere la freschezza e il divertimento del classico approccio che da ormai 10 anni caratterizza la mia proposta formativa: Il clown didattico. Il gioco al centro e il teatro come strumento di confronto attivo e interattivo. Immagino quindi un lavoro su 4 giorni: 4 ore ogni pomeriggio per 4 Lunedì consecutivi.

  • Prima giornata – Esercizi di “riscaldamento” sul linguaggio del teatro, sul ruolo del docente facilitatore, sulla comunicazione non verbale, sull’ambiente di apprendimento e sul contesto sociale e materiale.

  • Seconda giornata – Le competenze chiave: Attraverso laboratori interattivi e piccoli gruppi si facilita l’autoapprendimento. I partecipanti cercano e acquisiscono i concetti basi e i contenuti propri della didattica per competenze. Esercizi teatrali e ludici di ricerca azione, Assegnazione e impostazione di un compito autentico.

  • Terza giornata – Il compito autentico viene analizzato e scomposto attraverso le tecniche del teatro forum in un lavoro collettivo di elaborazione e riflessione sul merito del processo di apprendimento/insegnamento, sui pro e contro dell’innovazione e sul significato reale della Didattica.

  • Quarta giornata – Il compito autentico seconda parte – conclusioni e riflessioni.

Calendario

Lunedi 12 Febbraio 2018 ore 15.30 – 19.30 – Primo incontro
Lunedi 19 Febbraio 2018 ore 15.30 – 19.30 – Secondo incontro
Lunedi 26 Febbraio 2018 ore 15.30 – 19.30 – Terzo incontro
Lunedi 5 Marzo 2018 ore 15.30 – 19.30 – Quarto incontro

Costo € 130,00

Incontro orgnizzato in collaborazione con la Coop. Tuttestorie e l’Agenzia libraria Lybis. Sono aperte le iscrizioni da effettuare mediante la compilazione del modulo in allegato.

Per informazioni e iscrizioni: Cooperativa Tuttestorie, Via Orlando 4 Cagliari; tel. 070659290; fax 070666810 E-mail:formazionetuttestorie@gmail.com; http://www.tuttestorie.it

A fine corso verrà rilasciato l’attestato di frequenza. I corsi della Cooperativa Tuttestorie sono riconosciuti  dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (D.M. n. 170/2016 .prot. 0000296.11-01-2017).

Processed with MOLDIV

SCHEDA DI ISCRIZIONE CLOWN DIDATTICO

Pietro Olla: sono attualmente insegnante ruolo di Tecnologia presso la scuola media, impegnato a tempo pieno, grazie al concorso vinto nel 2013. Nel 2000 conseguo la Laurea in Ingegneria Elettronica presso l’Università di Cagliari, poi 3 anni di ricerca scientifica in bio-elettromagnetismo, borsista CNR, esperienze formative post laurea presso ENEA, Casaccia, CNR Pozzuoli e Università di Cagliari. Nel 2002 il cambio di direzione e di ricerca: formazione presso il MUSE ( Già MTSN ) Trento, cresce l’interesse per la divulgazione, inizia la ricerca didattica e psicomotoria sul Circo e sulle sue potenzialità pedagogiche. Teatro. Clown. Giocoleria. Equilibrismo. Professionista del Circo dal 2002. Nel 2008 Master in Comunicazione Scientifica presso la Universidad Carlos III de Madrid. Al seguente indirizzo si può trovare il mio Profilo LinkedIn con molte informazioni e referenze sul mio lavoro: http://it.linkedin.com/in/pietroolla.
Negli ultimi 12 anni ho avuto la fortuna di crescere grazie a numerose docenze presso Università ( Roma, Barcelona, Cagliari), ed esperienze professionali in Science Museums (Varsavia, Trento, Belgrado, Istambul, Dubai, Madrid, Barcelona).

 

Treno clown Arzachena 6 Gennaio 2018. 

Prossima fermata Arzachena. Professor Pietrosky  sale ancora una volta con orgoglio sul treno clown di Maurizio Giordo Gurdulù Teatro. 

Dopo la bellissima esperienza di Olbia, il 29 dicembre scorso, sto stirando le camicie e gonfiando le ruote della Raffa. Tutto deve essere perfetto per soddisfare le ambizioni artistiche dell’amico Capotrenoclown. Perché le future  generazioni di pagliacci sardi possano un giorno dire : “un tempo, quando i treni clown passavano regolare su tutta la sardegna, io c’ero ad Arzachena, è stato lì che ho deciso” …. 

viva i clown

Viva i treni 

P

Il clown didattico 2018 – Al circo delle competenze

Il clown didattico 

Al circo delle competenze

Febbraio Marzo 2018

Anche quest’anno si rinnova la felice collaborazione tra la formazione Tuttestorie e il progetto Circoscienze, che propongono a insegnanti e educatori il nuovo Corso sul Clown Didattico 2018. Esempi felici di come intendiamo il fare scuola: collaborazione basata su trasparenza e qualità.

Grazie sopratutto a Claudia, Manuela e Cristina.

Un saluto Pietro Olla  IMG_1162

Il clown didattico 2018

Al circo delle competenze

Questo corso nasce da una riflessione tra colleghi ( formatori e docenti, animatori ed educatori ) sulle metodologie didattiche più efficaci e innovative per affrontare le problematiche e le opportunità che l’educazione dei nostri giovani pone alla scuola e ai docenti. In molti siamo infatti convinti che la formazione sia strategica e fondamentale nella costruzione della scuola che desideriamo. Una scuola aperta, inclusiva, che prepari alla vita e al lavoro. Le indicazioni nazionali ed europee non hanno dubbi. Primo obiettivo della scuola d’oggi è preparare i cittadini di domani alle competenze. E per fare questo è necessario aiutare e stimolare bambini e ragazzi all’autoformazione, alle competenze base, prima di tutto le 8 competenze europee:

Le 8 Competenze Europee -Raccomandazione per l’apprendimento permanente, Consiglio Europeo di Lisbona 2006

  1. Imparare ad imparare: L’autoapprendimento prima di tutto
  2. Comunicazione nella Madrelingua: comunicare nella Madrelingua
  3. Comunicazione nella Lingua Straniera: comunicare in altra Lingua
  4. Digitale: Utilizzo delle nuove tecnologie
  5. Sociali e Civiche : Relazionali, Interpersonali ed Interculturali,
  6. Spirito d’iniziativa e imprenditorialità: Tradurre le idee in azione concreta
  7. Logico-matematiche: Scientifiche e tecnologiche
  8. Consapevolezza ed Espressione Culturale: Arte, musica, teatro, ecc

Fonte – http://www.indire.eu/content/index.php?action=read&id=1507

Da qui l’idea di adattare il clown didattico alla progettazione per competenze in un percorso che metta in primo piano la metodologia applicata e faciliti il confronto tra pari, maestre/i, professori/esse, educatori/trici, attraverso un ambiente che favorisca la cooperazione e l’autoapprendimento. Tutto questo ovviamente senza perdere la freschezza e il divertimento del classico approccio che da ormai 10 anni caratterizza la mia proposta formativa: Il clown didattico. Il gioco al centro e il teatro come strumento di confronto attivo e interattivo. Immagino quindi un lavoro su 4 giorni: 4 ore ogni pomeriggio per 4 Lunedì consecutivi.

  • Prima giornata – Esercizi di “riscaldamento” sul linguaggio del teatro, sul ruolo del docente facilitatore, sulla comunicazione non verbale, sull’ambiente di apprendimento e sul contesto sociale e materiale.

  • Seconda giornata – Le competenze chiave: Attraverso laboratori interattivi e piccoli gruppi si facilita l’autoapprendimento. I partecipanti cercano e acquisiscono i concetti basi e i contenuti propri della didattica per competenze. Esercizi teatrali e ludici di ricerca azione, Assegnazione e impostazione di un compito autentico.

  • Terza giornata – Il compito autentico viene analizzato e scomposto attraverso le tecniche del teatro forum in un lavoro collettivo di elaborazione e riflessione sul merito del processo di apprendimento/insegnamento, sui pro e contro dell’innovazione e sul significato reale della Didattica.

  • Quarta giornata – Il compito autentico seconda parte – conclusioni e riflessioni.

Calendario

Lunedi 12 Febbraio 2018 ore 15.30 – 19.30 – Primo incontro
Lunedi 19 Febbraio 2018 ore 15.30 – 19.30 – Secondo incontro
Lunedi 26 Febbraio 2018 ore 15.30 – 19.30 – Terzo incontro
Lunedi 5 Marzo 2018 ore 15.30 – 19.30 – Quarto incontro

Costo € 130,00

Incontro orgnizzato in collaborazione con la Coop. Tuttestorie e l’Agenzia libraria Lybis. Sono aperte le iscrizioni da effettuare mediante la compilazione del modulo in allegato.

Per informazioni e iscrizioni: Cooperativa Tuttestorie, Via Orlando 4 Cagliari; tel. 070659290; fax 070666810 E-mail:formazionetuttestorie@gmail.com; http://www.tuttestorie.it

A fine corso verrà rilasciato l’attestato di frequenza. I corsi della Cooperativa Tuttestorie sono riconosciuti  dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (D.M. n. 170/2016 .prot. 0000296.11-01-2017).

Processed with MOLDIV

SCHEDA DI ISCRIZIONE CLOWN DIDATTICO

Pietro Olla: sono attualmente insegnante ruolo di Tecnologia presso la scuola media, impegnato a tempo pieno, grazie al concorso vinto nel 2013. Nel 2000 conseguo la Laurea in Ingegneria Elettronica presso l’Università di Cagliari, poi 3 anni di ricerca scientifica in bio-elettromagnetismo, borsista CNR, esperienze formative post laurea presso ENEA, Casaccia, CNR Pozzuoli e Università di Cagliari. Nel 2002 il cambio di direzione e di ricerca: formazione presso il MUSE ( Già MTSN ) Trento, cresce l’interesse per la divulgazione, inizia la ricerca didattica e psicomotoria sul Circo e sulle sue potenzialità pedagogiche. Teatro. Clown. Giocoleria. Equilibrismo. Professionista del Circo dal 2002. Nel 2008 Master in Comunicazione Scientifica presso la Universidad Carlos III de Madrid. Al seguente indirizzo si può trovare il mio Profilo LinkedIn con molte informazioni e referenze sul mio lavoro: http://it.linkedin.com/in/pietroolla.
Negli ultimi 12 anni ho avuto la fortuna di crescere grazie a numerose docenze presso Università ( Roma, Barcelona, Cagliari), ed esperienze professionali in Science Museums (Varsavia, Trento, Belgrado, Istambul, Dubai, Madrid, Barcelona).