Marina Cafè Noir: una nuova edizione, un nuovo mondo letterario da scoprire!

locandina_2018-365x1024

L’Edizione 2018 del più famoso Festival letterario cagliaritano, Marina Cafè Noir, ha preparato cinque giorni intensi, pieni di appuntamenti, e con tante nuove storie da ascoltare.

Questo Festival, “A Sud di Nessun Nord”, prende il suo nome dal titolo di una raccolta di racconti di Charles Bukowsky (South of No North). Oltre il meritato omaggio all’autore, questa frase va intesa come la possibilità (o l’impossibilità) geografica, sociale, esistenziale e poetica che caratterizza il nostro tempo, in positivo e in negativo.

Dalla Piazza Garibaldi a Piazza San Domenico, dal 19 al 23 Giugno, tante nuove storie prenderanno forma  grazie a un ricco calendario d’incontri, laboratori, letture, concerti e spettacoli.

Circoscienze sarà lieta di far parte della nuova edizione di quest’importante manifestazione, insieme ad altri colleghi quali Tiziana Martucci, Alessia Marroccu, Luca Gasole e Dimitri Porcu,  Giovedì 21 Giugno, alle 18:30 in Piazza Garibaldi, con l’appuntamento:

I Mumin, i bimbi e i nonni nel mondo di Tove Jansson e Ulf Stark

Programma completo:

http://www.marinacafenoir.it/edizioni/edizione-2018/

 

reading-2762010_1280

Donne, Scienza e stereotipi

Disegna uno scienziato.. prendi carta, matita e colori.. Cosa farebbe un bambino?

DONNE, SCIENZA E STEREOTIPI

Importanti esperimenti che ci aiutano a capire il mondo della scienza,  dagli occhi dei più piccoli.

Quali sono i risultati? Sono significativi gli stereotipi nel campo scientifico e in quale maniera influiscono sulle scelte dei giovani e delle giovane ragazze in particolare?

Oggi vi proponiamo quest’interessante articolo.

Buona lettura!

https://www.focus.it/comportamento/scuola-e-universita/disegna-uno-scienziato-un-test-sugli-stereotipi-di-genere

“Arte e Scienza in Gioco 2018” Ad Arzana: La scienza come ponte di arricchimento, come veicolo di divertimento e apprendimento

downloadIeri, 31 Maggio 2018,  è iniziata la seconda edizione di uno degli appuntamenti sardi più significativi all’insegna della scienza: “Arte e Scienza in Gioco 2018″.

Arzana ospiterà fino al 3 Giugno divulgatori, studenti, insegnanti e residenti i quali, attraverso lo svolgimento di una serie di laboratori, spettacoli, conferenze e dibattiti, costruiranno un ponte di scambio di conoscenze per arricchire l’apprendimento delle scienze.

Fatta per i più giovani, questa manifestazione punta specialmente sulla formazione, cercando e mettendo in pratica metodologie più efficaci ed interattive per creare un approccio alle tematiche scientifiche più interessante e divertente.

Questa edizione propone un programma pieno di appuntamenti interessanti. Da non perdere, tra gli altri, “Vivere il Bosco”: sotto la guida dei giovani studenti, i partecipanti avranno la possibilità di vivere una esperienza a stretto contatto con la natura ogliastrina, nel Bosco San Cristoforo di Arzana.

IMG_1395

Prima edizione – 2017

Circoscienze, insieme all’Associazione Punti di Vista, ha partecipato a questo progetto scientifico con un corso di formazione: una serie di workshop per gli operatori del festival, gli animatori e gli insegnanti. Molti dei nostri corsisti saranno protagonisti di queste giornate di Scienza.

La Sardegna scommette sulla divulgazione scientifica, sull’importanza di avvicinare i ragazzi alla scienza e alla natura in maniera più spettacolare e divertente. Circoscienze è lieto di far parte di progetti come questi e di lavorare insieme a tante persone che condividono la sua passione!

Prossima destinazione: Arzana!

Il programma:

http://www.scienzaingioco.it/skt/programma/

L’evento:

https://www.facebook.com/events/483542755398229/

Dov’è stato Prof. Pietrosky il giorno d’oggi?

A Decimoputzu, in occasione della XXIII Edizione dei Giochi della Infanzia!

IMG-20180511-WA0008

Con gli amici di Antas Teatro – San Sperate

 

Una giornata con un programma pieno di eventi interessanti: parate, esibizioni, giochi didattici, musica e animazione.  Prof. Pietrosky, di Circoscienze, ha portato dentro la sua valigia tanta emozione e sorprese per i partecipanti!

 

 

IMG-20180511-WA0009

Con La Pof. Limbania Maria Rombi, Dirigente dell’Istituto Comprensivo Statatle A. Gramsci.; Alessandro Scano, Sindaco di Decimoputzu ed Elio Mameli, Sindaco di Villaspeciosa

 

Grazie al Comune di Decimoputzu, al Comune di Villaspeciosa e all’Istituto Comprensivo A, Gramsci.

Grazie a tutti gli organizzatori per averci reso partecipi di questa meravigliosa manifestazione!

A Presto!

Prof. Pietrosky a Cassanoscienza: Uno spettacolo didattico emozionante!

Prof. Pietrosky chiude con grande successo la giornata scientifica di ieri, martedì 17 aprile, in occasione della seconda giornata della quinta edizione del Festival Cassanoscienza, #css18, ospitato dal @liceoLeonardo e magistralmente organizzato dalla Associazione @multiversi.

Uno spettacolo incredibilmente coinvolgente. Un pubblico straordinario di tutte le età che si è divertito sin dall’ingresso del clown in scena. Risate, emozioni e un forte legame creato tra ospite e partecipanti, hanno caratterizzato questa serata indimenticabile.

Cassanoscienza è uno dei festival scientifici più speciali, con i ragazzi (la scuola conta 600 alunni) al centro della scena nei ruoli di animatori, ufficio Stampa, social media manager, web tv e web radio, accoglienza, sicurezza, primo soccorso, progettazione, in progetti di alternanza scuola lavoro efficaci e formativi. Vedere all’opera i ragazzi di 14 – 19 anni come i veri protagonisti e professionisti dell’evento, è stato per Circoscienze un libro aperto di esperienze, contatti, nuove amicizie e tanto arricchimento culturale e didattico!

se vi siete persi lo spettacolo in streaming? potete guardarlo qui:

Volete sapere cosa hanno detto di noi?

https://xelleonline.wordpress.com/2018/04/18/pietro-olla-la-scienza-del-circo/

https://www.giornaledipuglia.com/2018/04/grandi-numeri-per-il-primo-giorno-di.html

Ringraziamo all’organizzazione, l’Associazione Multiversi, e al Liceo Leonardo da Vinci di Cassano delle Murge (IISS Leonardo da Vinci) per averci permesso di condividere la nostra dedizione alla divulgazione scientifica con gli alunni del liceo e con tanti altri appassionati e professionisti che hanno partecipato a quest’evento.

A presto, Cassanoscienze!

Arrivederci Puglia!

Il gran giorno a Cassano Scienza

Oggi a Cassanoscienza 🌘🌘⚛️⚛️
Laboratori di formazione: Gioco, equilibrio e movimento con i ragazzi! 🤹🤸‍♂️🤸‍♀️ . Nel mentre, Prof. Pietrosky si prepara per una serata “spettacolare”
Alle 18:00 – Seguiteci in streaming. Vi aspettiamo! 🕕
https://www.youtube.com/watch?v=si99UzBjTuU
Il tempo vola quando ci si diverte, quando si fa quello che ci piace..

Martedì Cassano

Prof. Pietrosky e il Coniglio nel Cappello a Cassano Scienza!

-5

Pietrosky Cassano

Cassano Scienza, uno dei festival di divulgazione scientifica più rappresentativi a livello nazionale, si prepara per aprire le sue porte ancora una volta ai grandi e piccoli appassionati, dal 16 al 22 Aprile.

Organizzato da L’IISS Leonardo da Vinci di Cassano delle Murge (BA) e da Multiversi – divulgazione scientifica – Cassano Scienza propone una settimana ricca d’iniziative scientifiche e tecnologiche, tramite un programma di eventi di piazza, conferenze, laboratori, mostre, spettacoli, incontri con scienziati e concorsi.

Insegnamento, divertimento e sperimentazione: Cassano Scienza è una manifestazione piena di sorprese, organizzata per promuovere e valorizzare la divulgazione scientifica.

Circoscienze è onorato di poter dare il suo contributo, portando con sé dalla Sardegna una valigia piena di giochi, esperimenti, conoscenze, esperienze.. e anche un coniglio nel suo cappello!

Mancano pochi giorni.. Prepariamoci insieme per questa grandissima avventura scientfica!

Prof. Cosa Facciamo Oggi, 10 Aprile?

Valigie pronte, motore acceso…Si parte!

FORMAZIONE IN PROGRESS!

Scienzaingiocoformazione
Dove?

Ad Arzana, città ogliastrina.. Fonte di longevità e qualità di vita.

Perché?
Per una interessante giornata di formazione, l’ultima del percorso “Prepariamoci al Festival”, un programma che prevede quatro incontri di formazione pratica per insegnanti, alunni e volontari delle associazioni locali e che culminerà con la Edizione 2018 di uno dei festival scientifici più importanti della Sardegna, “Arte e Scienza in Gioco”.

Oggi mostreremmo, insieme all’Associazione Punti di Vista, i vantaggi dell’animazione nel bosco attraverso i campi scuola, utilizzando il gioco come strumento didattico.

(Leggi qui comunicato stampa completo – Ufficio Stampa Comune di Arzana).

IMG-20180410-WA0001

Cos’è “Arte e Scienze in Gioco”?
Il Festival Scientifico Ogliastrino è una manifestazione all’insegna della scienza che, attraverso laboratori, conferenze, dibattiti, spettacoli e giochi, intende favorire nei partecipanti la conoscenza, approfondimento e apprendimento di temi scientifici attraverso l’uso di metodologie stimolanti e accessibili a tutti. L’evento formativo intende porre le basi per promuovere un interscambio tra diversi istituti, isolani e non, attraverso la creazione di una rete, che favorisca scambi e arricchimento e crei e mantenga relazioni costruttive. (trova più informazione sul sito www.scienzaingioco.it)